Blog: http://AntifascismoResistenza.ilcannocchiale.it

Per questo non dimentico

 Per questo non dimentico le lacrime versate
sfiorando con un dito
la tomba senza corpo di un fratello ucciso
in nome di una razza di cui era fiero
e nemmeno quella fossa ha reciso dal suo viso l'orgoglio
perche' nemmeno la camera a gas
ha mai scalfito la sua dignita' di uomo
per questo non dimentico nessuno di quei nomi
incastonati nella pietra per brillare all’infinito
urla dalla terra un partigiano
"io non sono morto invano se adesso tu sei libero"
e per questo non dimentico
impresso a fuoco dentro al cuore
trasmettero’ a mio figlio l’orrore
per non dimenticare mai
per non trovarsi un giorno a uccidere
senza pieta' convinto che il colore e il sangue
puo' giustificare uno sterminio
per questo non dimentico chi e' Hitler
per questo non dimentico il Ku klux klan
per questo non dimentico Tienamen
per questo non dimentico il Vietnam
per questo non dimentico chi e' Arkan
per questo non dimentico il Ruanda
per questo non dimentico chi e' Schwartzkopf
per questo non dimentico Milosevic
per questo non dimentico chi e' Haider
per questo non dimentico New York
per questo non dimentico Kabul
per questo non dimentico chi e' Sharon
per questo non dimentico
per il rispetto delle lacrime
di chi e' morto senza colpa
per una razza e sangue
per questo non dimentico
per questo non dimentico Genova
Carlo vive e lotta insieme a noi
le nostre idee non moriranno mai
e per questo non dimentico

Pubblicato il 15/4/2008 alle 15.49 nella rubrica Canzoni contro la Guerra.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web