Blog: http://AntifascismoResistenza.ilcannocchiale.it

Non si sa non si deve sapere

 [1972]
Testo di Dario Fo
Musica di Paolo Ciarchi

Dallo spettacolo "Pum pum, chi è? La polizia", un'altra canzone che parla dell'omicidio del commissario Calabresi.

Non si sa non si deve sapere
ora è morto
e questo deve bastare

Calabresi con due colpi ammazzato
c’è chi dice che è un delitto di stato
un favore richiesto ed eseguito
un killer spedito, tutto gratuito
già tutto pagato
chi è stato? La CIA?

Non si sa, non si deve sapere,
ora è morto
e questo deve bastare

Gli hanno sparato intanto che si abbassava
per aprire la portiera
due colpi alla schiena l’altro al cervello
è la tecnica del mattatoio come si fa al vitello
non è tecnica nostrana
è tecnica americana
il killer era di tutto informato
sapeva che al Calabresi le guardie del corpo
da sei giorni gliele avevano levate
chi l’ha informato?

Non si sa, non si deve sapere,
ora è morto
e questo deve bastare

Il killer, dopo aver sparato
con calma sulla macchina è salito, calmo
s’è perfino spazzolato con la mano
un pantalone che s’era sporcato
la macchina s’è fermata dopo cento metri
il killer e il suo autista
in bellavista, tranquilli
sono scesi e tranquillamente dileguati
sapevano che nessuno li avrebbe inseguiti.

Chi li ha aiutati
rassicurati di poter agire indisturbati?

Non si sa, non si deve sapere,
ora è morto
e questo deve bastare

Non si sa...

Pubblicato il 31/3/2008 alle 8.14 nella rubrica Canzoni.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web