Blog: http://AntifascismoResistenza.ilcannocchiale.it

Al poeta compagno Vinh Long

 Là nella terra del tuo Vietnam
la pioggia è sangue compagno Vinh Long
il sole è nero
il cielo è morte
ma tu combatti ancor.

Ma nella terra del tuo Vietnam
spunterà un fiore compagno Vinh Long
la vita è un fiore
che tu hai piantato
domani sboccerà.

Siamo a migliaia compagno Vinh Long
siamo venuti per il tuo Vietnam
dacci la mano
andiamo insieme
la vita fiorirà.

Pubblicato il 31/3/2008 alle 8.6 nella rubrica Canzoni contro la Guerra.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web