Blog: http://AntifascismoResistenza.ilcannocchiale.it

Loc. "Orenaccio", comune di Loro Ciuffenna (Arezzo):6 luglio 1944

 C’è un antefatto alla strage di "Orenaccio" del 6 luglio 1944. Tre giorni prima, in risposta all’attacco di un gruppo di partigiani ad un automezzo tedesco in località "Grotta", un distaccamento tedesco fucilava 9 persone innocenti. Per ordine del comando tedesco, i cadaveri vengono lasciati sul luogo della fucilazione. Quel 6 luglio, gli abitanti si accingevano a seppellirli, quando sopraggiungevano ancora i tedeschi con al seguito 10 ostaggi. Tutti i civili vennero massacrati a colpi di mitragliatrice. I morti assommarono a 31, più i nove precedenti.

Pubblicato il 20/3/2008 alle 13.31 nella rubrica Stragi nazifasciste in Italia ed in Europa.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web