Blog: http://AntifascismoResistenza.ilcannocchiale.it

UN GRIDO DI SPERANZA

 

La guerra è come un brivido gelido

che ti tocca il cuore e ti paralizza,

non sai quanto riuscirai a resistere,

il cuore si ricopre di un ghiaccio indistruttibile

ed inizia ad essere triste e ad avere paura.

La pace è come un grido di speranza

È come un fuoco che arde

E non si spegne mai

E scoglie il ghiaccio attorno al cuore

che ricomincia a battere.

Ed ecco, ritorna la felicità.

Pubblicato il 18/3/2008 alle 20.46 nella rubrica Poesie contro la Guerra.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web