.
Annunci online

AntifascismoResistenza
2 aprile 2008
Franz Novak
 Nato a Wolfsberg in Austria nel 1913 sin dal 1929 era iscritto alla Hitlerjugend, l'organizzazione giovanile nazista.
Nel 1933 si iscrisse al Partito Nazionalsocialista. Nel luglio 1934 partecipò al tentativo di colpo di Stato durante il quale venne assassinato il cancelliere austriaco Engelbert Dollfuss. Per sottrarsi all'arresto fuggì in Germania e l'Austria gli tolse la cittadinanza.
A seguito della annessione dell'Austria nella Germania nazista nel 1938 Novak rientrò a Vienna dove venne assegnato al locale ufficio del controspionaggio (SD) divenendo membro dell'Ufficio Centrale per l'Emigrazione Ebraica (Zentralstelle fur Judische Auswanderung) diretta da Adolf Eichmann e creata per favorire l'emigrazione ebraica dall'Austria.

Photo Franz Novak

Quando un ufficio con gli stessi compiti venne fondato a Praga, Novak seguì Eichmann nel nuovo incarico.
La carriera di Novak rimase indissolubilmente legata a quella di Eichmann tanto che quando quest'ultimo venne trasferito a Berlino nell'RSHA e nominato capo dell'Ufficio IV-B-4, lo seguì.
Novak venne incaricato di curare i rapporti con le ferrovie tedesche e assicurarsi il reperimento dei treni destinati ai campi di concentramento. Nel 1944 assunse un ruolo di spicco nell'operazione di deportazione degli ebrei ungheresi nei campi di concentramento. Dopo la guerra entrò in clandestinità assumendo un nome falso.
Nel 1957 riassunse le sue vere generalità.
Soltanto nel 1961 a seguito della testimonianza di Eichmann durante il processo di Gerusalemme Novak venne arrestato dalla polizia austriaca.
Nel 1964 venne condannato a otto anni di prigione ma nel 1966 l'Alta Corte austriaca lo assolse. Venne nuovamente processato nel 1969 e condannato a nove anni. Infine, processato per la quarta volta nel 1972, venne condannato in via definitiva a 7 anni di carcere.
Venne scarcerato sei anni dopo con l'abbuono di un anno per "buona condotta".





permalink | inviato da Anpi Giovani Arezzo il 2/4/2008 alle 14:29 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 522691 volte




IL CANNOCCHIALE